Cos’è la prevalenza in un cilindro pneumatico.

Oggi cerco di spiegarvi perché se alimento un cilindro a doppio effetto con una valvola 5/3 a centri in pressione lo stelo uscirà sempre:

E’ una cosa piuttosto semplice: la forza di spinta di un cilindro pneumatico è data dalla pressione moltiplicata per la superfice su cui essa agisce. Ossia: se io applico la stessa pressione su due superfici di dimensioni diverse, sulla superfice più grande verrà esercitata una forza maggiore, questo è il motivo per cui i cilindri di diametro minore hanno forze di spinta inferiori ai cilindri di diametro maggiore.

Tutto chiaro fino a qui ?

Ok, allora , come al solito, mi faccio aiutare dai miei disegni:

Nel disegno in alto lo stelo sta rientrando perché la forza dell’aria compressa agisce solo sulla parte anteriore del pistone, in quello sotto accade esattamente il contrario perché è alimentata solo la camera posteriore e la pressione maggiore è esercitata solo  su quel lato del pistone.

Ma se io alimento questo tipo di cilindro con una 5/3 a centri in pressione lo stelo rimarrà sempre fuori e questo perché la parte anteriore del pistone ha una piccola parte della sua superfice disponibile che è occupata dallo stelo.

Ricordo che in una 5/3 con centri in pressione l’aria entra da 1 ed esce contemporaneamente sia da 2 che da 3 per cui entrambe le camere del cilindro sono alimentate con la stessa pressione.

Questo è lo schema di una 5/3 con centri in pressione:

Allora, quando si usa una 5/3 con centri in pressione ? la usiamo per  alimentare dei cilindri a stelo passante

Qui lo stelo è presente in tutte e due le parti del pistone per cui le forze sono in equilibrio.

Oppure per alimentare un cilindro senza stelo, se vedi questo video capirai perché, in effetti anche qui le due facce del pistone hanno la stessa superfice.

Tutto chiaro ? ciao e a presto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *