i fissaggi anteriori dei cilindri pneumatici

E certo, grazie Davide, adesso ho il mio cilindro pneumatico e l’ho appoggiato per terra, ma come faccio a collegarlo con il mio macchinario ?

eeeeecccalmi, mo’ ve lo spiego: si usano degli accessori che sono stati fatti apposta per questo, si fissano quasi tutti avvitandoli sulla parte anteriore dello stelo che è filettata proprio per questo; qui non c’è molto da spiegare, bastano le immagini:

uno dei più diffusi è la forcella anteriore con clip:

E’ un fissaggio abbastanza economico, non ha la possibilità di conferire alla cosa che a esso viene fissata di ruotare se non su un solo asse.

Forcella anteriore con snodo:

Qui andiamo su un prodotto tecnicamente più complicato : c’è una sfera con foro centrale incastrata dentro alla testa della forcella, permette movimenti su due assi, è certamente più costoso, alle volte anche più del cilindro su cui viene montato.

Forcella anteriore con snodo autoallineante:

Con questo perno abbiamo la possibilità di recuperare piccoli disallineamenti che si possono avere in una struttura…..sincero sincero ? non ne ha mai venduto uno, comunque esiste.

Forcella con perno snodato in asse:

Da non confondersi con quello sopra, questo è snodato ma non è autoallineante, spero che la descrizione sia già la spiegazione.

Forcella con snodo angolare:

Piastra anteriore ( la troveremo uguale nei fissaggi posteriori ):

Fissaggio anteriore a piedino:

Questo fissaggio è utilizzato esclusivamente per i microcilindri, questi cilindri, sulla testata anteriore, hanno sempre un dado che viene utilizzato per fissare cilindro e forcella in modo rigido. Sono ovviamente molto economici.

Piedini ad angolo:

Anche questi fissaggi sono molto economici e vengono utilizzati per i cilindri ISO.

Con questi fissaggi abbiamo già coperto oltre il 98% delle applicazioni, se vi va di far una ricerca più approfondita potete guardare nei cataloghi dei vari produttori, a seconda delle soluzioni richieste da particolari applicazioni si possono creare i più diversi prodotti.

Ciao e a presto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *